Comune di Augusta

Switch to desktop Register Login

 "Lavori di implementazione di un sistema di videosorveglianza, ad uso delle forze di polizia locali, per il contrasto ai reati ed al controllo di alcuni punti strategici del territorio di Augusta”

Leggi tutto...

Avviso pubblico relativo alla selezione di 4 direttori dei lavori da impiegare nei cantieri di lavoro regionali nn. 607, 608, 609 e 610/SR di cui ai DDG nn. 3650, 3653, 3655 e 3657  del 12/10/2021.

Leggi tutto...

Lavori di riqualificazione ad uso sportivo e ricreativo sito di aggregazione via Brenta.

Leggi tutto...
CREAZIONE NUOVA LONG LIST DI ESERCIZI COMMERCIALI - 1.0 out of 5 based on 1 vote

AVVISO PER LA CREAZIONE DI UNA NUOVA LONG LIST DI ESERCIZI COMMERCIALI

 

 

È POSSIBILE PROCEDERE ALL'INOLTRO DELLE DOMANDE DA PARTE DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI ESCLUSIVAMENTE SECONDO  LE MODALITÁ CONTENUTE NEL PRESENTE AVVISO.

NELLA PRIMA FASE DI COSTITUZIONE FINO ALLE ORE 10.00 DEL 25/03/2022 SARÁ COMUNQUE POSSIBILE INTEGRARE LA LONG LIST FINO ALLA DATA ULTIMA DI UTILIZZAZIONE DEI BUONI DA PARTE DEI BENEFICIARI FISSATA PER IL 31/05/2022.

 

(SEGUE L'AVVISO CON LINK CLICCABILE)

 

MISURE DI SOSTEGNO ALL’EMERGENZA SOCIO-ASSISTENZIALE DA COVID-19, AI SENSI DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE

DELLA REGIONE SICILIANA N. 124 DEL 28/03/2020

CIP 2014.IT.05.SFOP.014/2/9.1/7.1.1/0365 CUP F51H20000130002

 

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA LONG LIST DI ESERCIZI COMMERCIALI IN CONVENZIONE PER L’EROGAZIONE DI BUONI SPESA UTILIZZABILI PER L’ACQUISTO DI GENERI ALIMENTARI E DI PRIMA NECESSITA’ DA PARTE DI CITTADINI IN STATO DI BISOGNO IN RELAZIONE ALL’EMERGENZA SOCIO-ASSISTENZIALE DA COVID-19, AI SENSI DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA REGIONE SICILIANA N.  124 DEL 28.03.2020 E DEL D.D.G. N. 304 DEL 4 APRILE 2020 DEL DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA FAMIGLIA E POLITICHESOCIALI.

IL SINDACO

 

Richiamata la deliberazione della Giunta Regionale della Regione Siciliana n. 124 del 28.03.2020 “Emergenza da COVID-19 – Riprogrammazione risorse POC 2014-2020 e FSE 2014-2020, per accesso assistenza alimentare a favore delle famiglie disagiate della Regione” nonchè il D.D.G. n. 304 del 4 Aprile 2020 del Dipartimento Regionale della Famiglia e Politiche Sociali, con cui sono state previste misure finalizzate a fronteggiare le esigenze primarie legate all’approvvigionamento di generi alimentari e prodotti di primanecessità;

Considerato che la situazione emergenziale connessa alla diffusione del contagio da COVID-19 ha assunto connotazioni di eccezionalità tali da richiedere interventi urgenti e straordinari per la sua gestione, anche in deroga al D.lgs. n.50/2016;

Ritenuto, pertanto, di dover attuare la prevista misura di sostegno al fine di assicurare un aiuto concreto ai nuclei familiari residenti in stato di bisogno, come individuati dai Servizi Sociali del Comune di Augusta, allo scopo di alleviarne i disagi, concedendo agli stessi, in ottemperanza a  quanto disposto, Buoni Spesa finalizzati a fronteggiare le esigenze primarie legate all’approvvigionamento di generi alimentari e di prodotti primanecessità;

Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 95 del 13.07.2020 con la quale il Comune di Augusta ha aderito alla misura di sostegno all’emergenza socio-assistenziale da COVID- 19 ai sensi della Deliberazione della Giunta Regionale n. 124 del 28.03.2020;

Tutto ciò premesso,

 

il Comune di Augusta con il presente Avviso intende costituire e pubblicare una long list degli esercizi commerciali disponibili ad accettare i suddetti buoni spesa, emessi dal Comune di Augusta quali “voucher multiuso” secondo l’art. 6-quater del D.P.R. n. 633/1972, i quali verranno erogati ai beneficiari in formato elettronico con accredito su tessera sanitaria, spendibili entro e non oltre il 31/05/2022.

A tal fine,

INVITA

gli Operatori economici esercenti attività di vendita al dettaglio di generi alimentari e di prodotti di prima necessità, presenti sul territorio del Comune di Augusta, se interessati, previa sottoscrizione di apposita Convenzione allegata, ad aderire al presente Avviso per l’accettazione dei predetti buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di prodotti alimentari e/o di prima necessità a favore dei cittadini in stato di bisogno individuati dai Servizi Sociali del Comune di Augusta, secondo le modalità qui stabilite.

 

Destinatari dell’Avviso

Possono richiedere l’iscrizione all’elenco gli esercizi commerciali al dettaglio di generi alimentari e/o di prodotti di prima necessità in possesso dei seguenti requisiti:

a)              iscrizione nel Registro delle imprese presso la Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura di Siracusa, per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura ed, in particolare:

      supermercati;

      ipermercati;

      discount di alimentari e/o di prodotti di primanecessità;

     mini market , macellerie ed altri esercizi non specializzati, di alimenti vari e/o di prodotti di prima necessità;

      farmacie eparafarmacie;

      rivendite bombole delgas;

      rivendite di pasti pronti daasporto;

b)            ubicazione di punto di attività di vendita al dettaglio di generi alimentari e/o di prodotti di prima necessità nel territorio del Comune diAugusta;

c)              essere in regola con le norme nazionali e regionali in materia di requisiti morali e professionali, igienico-sanitari, di sicurezza e destinazione d’uso dei locali di vendita oggetto di adesione al presenteAvviso.

d)             essereinregolaconilDocumentoUnicodiRegolaritàContributiva(DURC)

 

 

Modalità di adesione.

Gli esercenti commerciali interessati  all'inserimento nella “long list” potranno presentare istanza attraverso le seguenti modalita’:

-          scaricando l’app municipium ;

-          accedendo al link voucher.sicare.it/sicare/esercizicommerciali_login.php 

 

 cliccando successivamente in “registrati e dai adesione”, compilando debitamente le voci richieste, allegando  lo schema di Convenzione secondo il modello unito al presente Avviso debitamente compilato e sottoscritto digitalmente.

 

Nella domanda l’Esercente potrà indicare l’eventuale percentuale di sconto sulla spesa totale che si impegna a garantire nei confronti dei beneficiari per l’acquisto dei prodotti oggetto dei buoni spesa.

Tale scontistica sarà resa nota in sede di compilazione dell’elenco da pubblicare sul sito del Comune di Augusta.

Si precisa che nella domanda dovrà essere indicato uno o più Responsabili locali delle strutture commerciali con relativi recapiti telefonici che possano fungere da raccordo e per ogni necessità con il Comune di Augusta.

 

 

Aspetti operativi e modalità di utilizzo

L’emissione dei Buoni Spesa agli aventi diritto è a cura del Comune di Augusta.

 

I buoni spesa legittimeranno il loro titolare all’acquisto esclusivamente di alimenti e/o di prodotti di prima necessità presso gli esercizi aderenti all’iniziativa di cui al presente Avviso, a loro libera scelta. Pertanto, i Buoni Spesa non danno diritto a ricevere beni e prestazioni diverse da quelle indicate nel presente Avviso.

Il titolare del buono che si recherà presso l’esercizio aderente all’iniziativa, avrà diritto di pagare le succitate provvidenze con il buono spesa emesso dal Comune di Augusta, con accredito su tessera sanitaria del beneficiario.

Il cittadino pagherà esibendo la tessera sanitaria, che verrà letta dall’Esercente tramite App Municipium, previa conferma tramite PIN da parte del beneficiario. Tramite l’App sarà inoltre possibile per gli Esercenti consultare i buoni acquisiti agevolando così le operazioni volte alla rendicontazione.

L’Esercente, da partesua,hal’obbligodiaccettareibuonicomecorrispettivodellacessionedeibeni.

Restano salvi gli sconti eventualmente già praticati dall’esercente sui prodotti in vendita. In tal caso, sarà prima applicato lo sconto e poi sottratto il valore del buono.

I buoni spesa saranno assegnati dal Comune di Augusta ai beneficiari, tramite accredito su tessera sanitaria dei relativi importi, compatibilmente all’ammontare delle risorse disponibili a ciò destinate. Il valore del buono spesa è comprensivo dell'imposta sul valore aggiunto.

A fronte di una spesa di importo maggiore rispetto al buono, la differenza resta a carico dell’acquirente, mentre il parziale utilizzo del buono viene automaticamente sottratto dall’importo complessivo destinato al beneficiario, previa lettura della tessera sanitaria, trattandosi di formato elettronico.

I buoni spesa legittimeranno il loro possessore all’acquisto di generi alimentari (quali, pane, pasta, bevande analcoliche, carne, olio, sale, zucchero, frutta, verdura, etc.) e di prima necessità (quali, prodotti essenziali per l’igiene personale e l’alloggio, come sapone, dentifricio, carta igienica, shampoo, detersivi, pannolini, prodotti medicali, farmaci, bombole del gas etc.).

Il buono spesa non dà diritto all’acquisto di bevande di qualsiasi gradazione alcolica e di tutti gli altri prodotti non destinati all’uso alimentare o di prima necessità (ad esempio, prodotti di bellezza, vestiario, elettrodomestici, telefoni, ricariche telefoniche, prodotti di cartoleria, oggettistica, etc.).

I buoni sono spendibili entro il 31.05.2022 salvo eventuali proroghe connesse allo stato dell’emergenza.

I buoni sono personali, ossia utilizzabili esclusivamente dall’assegnatario del buono; i buoni, pertanto, non sono trasferibili, né cedibili a terzi.

Gli Esercenti hanno l’obbligo di accettare il buono e di verificare che i prodotti acquistati rientrino fra quelli ammessi (generi alimentari e/o prodotti di prima necessità).

 

Modalità di rimborso dei buoni spesa

Si premette che la prestazione fiscale relativa all’utilizzo dei buoni spesa di cui al presente Avviso, intercorre esclusivamente tra l’esercizio commerciale aderente ed il beneficiario del buono, in quanto la transazione commerciale interviene unicamente tra i predettisoggetti.

I buoni spesa sono rimborsati all’esercizio commerciale per il valore effettivamente usufruito dai beneficiari, a fronte della presentazione agli Uffici del Comune di Augusta della seguente documentazione di rendicontazione obbligatoria:

      richiesta di rimborso con distinta analitica dei buoni utilizzati, debitamente sottoscritta dal Titolare/Legale rappresentante dell’esercizio commerciale aderente,con allegata fattura fiscale;

      sul documento per la richiesta di rimborso, prodotto dall’esercizio commerciale e intestato al Comune, deve essere riportata la dicitura “fuori campo IVA”

Detta documentazione di rendicontazione, anche in formato digitale, deve pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Augusta ovvero spedita all’indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;

Il rimborso dei buoni spesa agli Esercenti accreditati sarà corrisposto entro 30 giorni,  con   atto di liquidazione del Dirigente responsabile   del servizio e subordinatamente al completamento delle procedure amministrative e contabili di legge e di regolamento proprie degli Entilocali.

I versamenti avverranno esclusivamente a mezzo bonifico su conto corrente bancario o postale acceso presso banche o presso la società Poste Italiane S.p.a. indicato dall’Esercente nella domanda di adesione al presente Avviso.

Il Comune di Augusta effettuerà controlli e verifiche sul corretto utilizzo dei buoni spesa nel rispetto dei criteri e modalità indicati nel presente Avviso, riservandosi la facoltà di non riconoscere il rimborso all’Esercente per prodotti venduti non conformi a quanto indicato, così come di interrompere la contribuzione per il beneficiario del buono.

Riservatezza e segretezza

L’Esercente accreditato è tenuto al riserbo assoluto sui risultati e su tutto quanto potrà apprendere dal

rapporto di collaborazione con il Comune di Augusta. In particolare, l’Esercente accreditato:

      ha l’obbligo di non divulgare o comunicare in alcun modo e forma, anche successivamente al termine della presente iniziativa, dati, notizie, informazioni, documenti, conoscenze o altri elementi, compresi quelli che transitano per le apparecchiature di elaborazione dati, relativi all’attività svolta dei quali venga in possesso o comunque a conoscenza, anche occasionalmente, nell’esecuzione delle attività derivanti dal presente Avviso, né di farne oggetto di utilizzazione a qualsiasi titolo per scopi diversi da quelli strettamente necessari all’esecuzione delle attività medesime, nonché a non eseguire ed a non permettere che altri eseguano copia, estratti, note od elaborazioni di qualsiasi genere di atti di cui sia eventualmente venuto a conoscenza o in possesso in ragione delle attivitàespletate;

      ha l’obbligo di non effettuare alcuna pubblicazione o altra divulgazione di tali informazioni e dati, né di quanto abbia costituito oggetto delle attività espletate. Gli obblighi di cui al presente articolo sussistono relativamente a tutto il materiale originario o predisposto in esecuzione delle attività di cui al presenteAvviso;

      è responsabile per l’esatta osservanza da parte dei propri dipendenti, consulenti e risorse, degli obblighi di riservatezzaanzidetti;

      è obbligato ad improntare il trattamento dei dati personali ai principi di correttezza, liceità e trasparenza nel pieno rispetto di quanto definito, in particolare, dal D.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e dal Regolamento UE n. 679/2016 del 27 aprile 2016 – Regolamento Generale sulla  Protezione dei Dati (RGPD), con particolare attenzione a quanto prescritto in ordine alle misure minime di sicurezza da adottare, oltre agli eventuali ulteriori provvedimenti, comunicati ufficiali,autorizzazionigenerali,pronunceingenere,emessedallecompetentiAutorità.

 

Istruttoria e formulazione elenco

L’elenco degli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa per l’accettazione dei buoni spesa, sarà pubblicato sul sito internet istituzionale del Comune di Augusta all’indirizzo: www.comunediaugusta.ite periodicamente aggiornato sulla base delle adesioni pervenute ed ammesse presso i quali i titolari dei buoni, a loro libera scelta, li possono utilizzare.

Specificatamente, sarà possibile raccogliere le adesioni da parte degli esercizi commerciali interessati dall’11.03.2022 sino al  25/03/2022 ore 10.

Sarà comunque possibile integrare la long list per gli esercenti commerciali interessati fino alla data ultima di utilizzazione dei buoni da parte dei beneficiari fissata per il 31/05/2022, fatte salve eventuali proroghe.

L’adesione dell’esercizio commerciale implica immediata disponibilità del soggetto ad avviare l’erogazione del servizio in favore dei beneficiari dei buoni spesa.

Gli esercizi commerciali facenti parte dell’elenco dovranno esporre una vetrofania o un avviso ben visibile sulla vetrina del proprio punto vendita recante l’indicazione di accettazione del buono spesa del Comune di Augusta in modo da consentire la riconoscibilità dell’iniziativa della Regione Siciliana - POFSE 2014/2020 Sicilia;

 

Pubblicità

Il presente Avviso è pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Augusta all’indirizzo: www.comunediaugusta.it ed è da intendersi finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazione di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di esercizi commerciali potenzialmente interessati.

Lo svolgimento della presente procedura non ha valore vincolante per il Comune di Augusta e non ingenera negli operatori commerciali alcun affidamento nell’inserimento nell’elenco dei soggetti accreditati. Il Comune di Augusta si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di pubblico interesse, la presente procedura senza che gli operatori economici istanti possano vantare pretese di alcun genere.

 

Punti di contatto

Per eventuali informazioni e chiarimenti contattare la  Dott.ssa Giuffrida Cinzia, Responsabile del Procedimento 0931 980504 o tramite mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

Il Comune di Augusta, in qualità di titolare, tratterà i dati personali raccolti, con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici, in relazione al procedimento avviato e connesso al presenteAvviso.

I dati potranno appartenere alle seguenti categorie: a) dati personali ex art. 4, paragrafo 1, punto 1, del Regolamento (UE) 2016/679; b) categorie particolari di dati personali ex art. 9, paragrafo 1, del Regolamento (UE) 2016/679; c) dati personali relativi a condanne penali e reati ex art. 10 del Regolamento (UE) 2016/679.

Il conferimento dei dati è obbligatorio e il loro mancato inserimento non consente lo svolgimento degli adempimenti procedimentali. I dati saranno trattati per tutto il tempo del procedimento e, successivamente alla sua cessazione, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori del Comune di Augusta dai soggetti espressamente nominati come responsabili del trattamento. Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e larettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento (UE)2016/679).

Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, quale autorità di controllo nazionale secondo le procedure previste    (art. 77 del Regolamento (UE) 2016/679) o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento (UE)2016/679).

  

Augusta, 11/03/2022                                                                   IL SINDACO

Leggi tutto...

 "Lavori di bonifica area ed immobile comunali presso Villa Comunale".

Leggi tutto...